Curve Spettacolari Social  

   

Focus & Approfondimenti  

   

Le 50 maglie più belle della storia : le posizioni dalla 10 alla 1

Dettagli
Share

Questa particolare classifica fu stilata la prima volta dalla rivista "Times" nel 2007, da pochi giorni la stessa rivista ha ripubblicato tale graduatoria senza apportarvi alcuna modifica ragion per cui ve la riproponiamo con le immagini delle varie maglie e con le motivazioni tradotte dall'articolo originale

 

Ecco le posizioni che vanno dalla 10° alla 1°

 10°  

INGHILTERRA

 

1968

Molte squadre indossano maglia rossa e calzoncini bianchi, ma solo una ci ha vinto una finale Mondiale!
  9°    WOLVERHAMPTON Old gold shirts, black shorts.Un’orgogliosa e semplice tradizione da Billy Wright a Steve Bull, e oltre.
  8°   CELTIC 1967 I Leoni di Lisbona, sulle cui maglie non c’erano i numeri, per non intralciare la sacralità delle hoopsbiancoverdi. Li si trovavano sui calzoncini, sia davanti che dietro.
  7°  7

NEWCASTLE

1969

La Coppa delle Fiere del 1969 è stato l’ultimo trofeo vinto dai Magpies. Forse dovrebbero tornare a divise più tradizionali per tornare a vincere.
  6°   AJAX Unica. Semplice. Iconica. Non si può chiedere di più ad una maglia di calcio.
  5°  

LIVERPOOL

 

ANNI 60'

Prima del 1965, il Liverpool giocava con calzoncini  bianchi.
Bill Shankly decise di abbinare calzoncini e calzettoni in tinta con
la maglia, ritenendo che avrebbe reso più imponenti i calciatori.
  4°  

OLANDA

 

1974-1978

L’Olanda perse due finali mondiali consecutive, nonostante avesse grandi giocatori. La divisa comunque era vincente
  3°   ITALIA 1970 Le maglie dell’Italia hanno sempre avuto minime variazioni – ricordate le maglie attillate del 2000? -  ma gli Azzurri risultano sempre la nazionale Europea con lo stile migliore.(Interessante l’alta considerazione per le maglie della nostra nazionale, in questi ultimi anni anche abbastanza immeritata)
  2°  

REAL

MADRID

 

ANNI 60'

L’iconica divisa, spoglia di loghi e strisce, così come indossata da Gento e Di Stefano. Fonte di ispirazione per molti club, dal Leeds ai L.A. Galaxy.
  1°  

BRASILE

1970

Un’improbabile combinazione di giallo, verde, blu e bianco, che mise a dura prova la tecnologia delle prime TV a colori durante i Mondiali di Messico ’70. Ma nessuna squadra è mai risultata più bella di quella di Pelè, Jairzinho, Carlos Alberto e compagnia.

 Clicca qui per vedere le posizioni che vanno dalla 11° alla 20°

 Clicca qui per vedere le posizioni che vanno dalla 21° alla 30°

 Clicca qui per vedere le posizioni che vanno dalla 31° alla 40°

 Clicca qui per vedere le posizioni che vanno dalla 41° alla 50°

 

   

La Voce degli Ultras

   

Citazioni Famose  

"Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci"
Diego Armando Maradona
   
   
   

Seguici su Facebook  

   

Segui su Facebook anche  

   

Segui su Facebook anche  

   

Match Spettacolari