Curve Spettacolari Social  

   

Focus & Approfondimenti  

   

Gli striscioni e la contraddizione della vergogna

Dettagli
Share

Che le normative sugli stadi siano da rivedere e riformare è cosa ovvia ormai da tempo ma dopo gli ultimi increscioci episodi che si sono verificati negli stadi italiani appare urgente che queste riforme devono essere attuate nel più breve tempo possibile perchè domenica dopo domenica assistiamo passivamente alle più assurde contraddizioni davanti alle quali prima il governo e poi la F.I.G.C. restano inermi..

Tornando all'attualità non possiamo non far notare a tutti gli sportivi e amanti del gioco del calcio come a distanza di 8 giorni il sistema calcio italiano si è reso protagonista di due episodi davvero incresciosi nonostante siano uno l'esatto contrario dell'altro.

Il primo di questi due episodi si è verificato il 15 Febbraio allo Stadio Partenio Lombardi di Avellino appena prima dell'inizio del match tra Avellino e Lanciano, dove le forze dell'ordine hanno letteralmente stracciato uno striscione esposto da alcuni bambini che recitava "I lupacchiotti di Mamma Schiavona vogliono la Serie A", solo perchè lo striscione non era stato autorizzato dalla questura ragion per cui non poteva essere introdotto nello stadio. Di fronte a quest'episodio giustamente c'è stata una totale indignazione visto l'innocente messaggio contenuto nello striscione e la mancanza assoluta di buon senso da parte delle forze dell'ordine. 

Il seondo episodio si è invece verificato durante il derby di Torino di Domenica 23 Febbraio nel quale la tifoseria della Juventus ha esposto ben 3 striscioni inneggianti la strage di Superga senza che nessun addetto all'ordine pubblico si sia preso la responsabilità di stracciarli, anche perchè essendo stati introdotti all'interno dello stadio lascia presupporre che almeno in teoria siano stati autorizzati dalla questura. 

La contraddizione è ora evidente a tutti ed il punto di domanda che poniamo alla coscienza di chi legifera nel calcio, di chi limita la libertà di espressione negli stadi, è semplicemente uno : com'è possibile una contraddizione del genere, come è possibile stracciare uno striscione innocente di alcuni bambini e dopo una settimana autorizzare l'ingresso dei vergognosi striscioni che inneggiavano la tragedia di Superga ?

Di seguito vi riportiamo le immagini degli striscioni 

       

 superga 1

Esprimi il tuo parere sulla questione nello spazio dedicato ai commenti sotto quest'articolo

   

Top 10 Coreografie

   

La Voce degli Ultras

   

Citazioni Famose  

"Se stessi con un vestito bianco a un matrimonio e arrivasse un pallone infangato, lo stopperei di petto senza pensarci"
Diego Armando Maradona
   
   
   

Seguici su Facebook  

   

Segui su Facebook anche  

   

Segui su Facebook anche  

   

Match Spettacolari